Pubblicazioni

Prodotti per circuiti di raffreddamento

Circuiti di raffreddamento: gli alleati per un lavoro preciso e continuo

Longevità, affidabilità, alte performances, sicurezza: sono questi i requisiti che vengono richiesti ad ogni macchinario, sia che venga impiegato in un piccolo laboratorio artigiano, sia che trovi applicazione nella filiera di produzione di uno stabilimento industriale di grandi dimensioni. Un robot, un utensile o un impianto, infatti, devono essere in grado di sopportare un carico di lavoro anche notevole, riuscendo ad essere in funzione in modo continuo anche diverse ore al giorno. Ma ciò comporta, inevitabilmente, un aumento della temperatura di lavoro nel motore, che necessita di essere costantemente raffreddato con un circuito appositamente predisposto.

Funzionalità dei circuiti

Mantenere un motore ad una temperatura costante, obiettivo che si consegue grazie ai circuiti di raffreddamento, comporta innumerevoli vantaggi, permettendo non solo di lavorare ad alte velocità, ma anche allungando il ciclo di vita dell’utensile stesso, i cui componenti sono salvaguardati da un eccessivo surriscaldamento. Il controllo della temperatura avviene in un modo molto semplice: acqua, molto spesso addizionata con speciali prodotti chimici, viene fatta scorrere in un circuito a contatto con il motore, permettendo al corpo più caldo di rilasciare calore. Nella progettazione di un impianto, che sia centrale o a bordo macchina, è comunque importante porre attenzione all’aspetto dell’efficienza energetica, ma anche ad una riduzione dei tempi di ciclo.

I principali prodotti per circuiti di raffreddamento

I componenti principali dei circuiti di raffreddamento sono essenzialmente pompe, rubi e raccordi, cui si sommano una serie di prodotti atti al funzionamento e alla manutenzione, ma anche dispositivi capaci di aumentare versatilità e prestazioni: lo sviluppo costante di nuove tecnologie ha infatti aperto la strada ad impianti espandibili, automatici o in grado di essere gestiti a distanza da un computer remoto. Prodotti principe per i circuiti di raffreddamento sono, ad ogni buon conto, gli additivi di pulizia: è necessario infatti provvedere periodicamente alla rimozione di incrostazioni che potrebbero logorare i tubi ed inficiare il funzionamento.